LA MACCHINA DELLA GIUSTIZIA IN PANNE – BEPPE GRILLO BLOG – PROPOSTE M5S

1-     legalizzare le droghe non più dannose dell’alcool

2-     portare la responsabilità penale a 16 anni

3-     togliere TUTTE le riduzioni di pena, a cominciare dalla condizionale e tutte le varie altre

4-     prevedere perfetti risarcimenti per TUTTI i costi relativi alla Giustizia, … utilizzi forze dell’ordine, istruttorie, perizie, processi, TUTTI

5-     togliere TUTTE le sovvenzioni a TUTTE le associazioni di aiuto e recupero

6-     mettere chip di controllo a TUTTI coloro che si siano macchiati di reati gravi contro la persona

7-     seguire costantemente gli ex-detenuti per conoscere le validità dei loro reinserimenti

8-     dare possibilità ai Sindaci di utilizzare rilascio residenza e fogli di via secondo i desideri dei cittadini

9-     trattare con i paesi extracomunitari lo scambio di persone negative con persone qualificate

10- utilizzare buona parte delle forze di difesa come ronde per controllo dei territori

11- fare lavorare i carcerati almeno in misura da mantenersi

12- Le sentenze di II grado possano prevedere pene più pesanti

E tutto quanto altro possa servire per rendere l’Italia un Paese sicuro. Un Paese che ognuno possa sentire e desiderare come una terra giusta per la sua famiglia. Dove poveri italiani prevaricati e povere genti che provengano da qualsiasi parte del mondo, possano sentirsi PROTETTI da ogni criminalità. Un Paese che qualsiasi studente o turista o imprenditore o CHIUNQUE, abbia totale FIDUCIA a frequentare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...