EURO – CIRCUITI MONETARI – SOVRANITA’ MONETARIA

Restare all’interno di qualsiasi circuito monetario, ed anche della sola propria Sovranità Monetaria, …come anche vivere…in qualsiasi situazione…impone alcuni Standard comportamentali.

Ogni Serie ha le sue regole. Da rispettare. Naturalmente, si può anche scegliere di non rispettarle, ma, probabilmente, questo porterebbe a una serie di cadute e fallimenti. E rialzarsi, potrebbe essere, in economie libere e globalizzate, piuttosto …difficile.

Scegliere di giocare in Serie A, impone alcuni Standard comportamentali. Ma non si deve pensare che giocare in Serie B,  esenti in qualche modo da rispettare altri Standard comportamentali.

In ogni caso, in qualsiasi Serie si ritenga giocare, si deve assolutamente operare, pur all’interno della propria Serie, con la massima totale correttezza. Se non si arriva ad ottenere un sufficiente livello di  FIDUCIA da parte degli operatori internazionali, degli imprenditori, degli investitori, dei MERCATI,…si rimane ISOLATI…e…trovarsi al di fuori dei principali circuiti economici, specialmente per un Paese importatore di materie prime e petrolio, come l’Italia, significa scendere e scendere e scendere di Serie e nella scala del benessere e della ricchezza diffusa. Operatività keynesiane e corrotte, spese improduttive e parassitarie, privilegi ed aprogettualità, hanno portato gli Stati mediterranei alle situazioni disperate in cui si trovano.

L’EURO, nel senso di Germania e Paesi Nordici, è una grande certezza. La Seria A. Un collegamento importantissimo e correttissimo. Un cammino aperto verso una positiva esigenza di operare perfettamente. Di elevarsi dalle piccolezze e corruzioni diffuse nelle Serie inferiori. Scegliere di organizzare bene tutte le proprie attività economiche e sociali, tutti i propri impegni e le proprie laboriosità, in maniera da essere sempre tra i Primi…

L’Italia non ha nessun problema a restare nell’Euro. Solamente limitando le superspese relazionate alle Mafie dei Partiti, ai superstipendi e superpensioni, alle corruzioni, ai sovracosti, agli enti inutili, alle controllate e partecipate… e le malespese, militari, opere inutili, continuamente perpetrate contro i cittadini, e le varie frodi, un Governo corretto italiano può risparmiare circa e forse molto oltre 150 MLD annui, probabilmente circa 220 MLD…di spese correnti. Con queste disponibilità può diminuire tasse sui carburanti e sui consumi e sulle imprese e sui lavoratori. E, a questo punto, ci sarà un ritorno diffuso delle piccole imprenditorie, avremo un Bilancio migliore di quello della Germania, lo spread a zero e la disoccupazione più bassa della ns storia. La ricchezza diffusa. L’Euro è solamente un campionato di Serie A, nel quale potremo continuare a giocare, tra i migliori, avvalendoci di una ottima struttura – l’Euro – e di giocatori bravissimi, veramente straordinari – i piccoli imprenditori e tutti i lavoratori produttivi italiani…
Euro ed Europa, inoltre, significano le volontà di un percorso di Rispetto, Dialogo, Collaborazione, Pace, Prosperità …per tutti i Paesi europei. Una ricerca di costruire situazioni di stare insieme all’insegna delle migliori Correttezze. Che possono e devono diventare un passo importante verso traguardi di Pace e Collaborazioni internazionali, assolutamente mondiali. Nessuna Nazione dovrebbe rimanere isolata. M5S deve interpretare al meglio il proprio ruolo di leader di questi cambiamenti positivi planetari. Relazioni e Relazioni, Dialoghi e Comprensioni, Ricerche e Collaborazioni…le possibilità di un Mondo migliore esistono e M5S deve farsi carico di cercare ed aprire le migliori, più corrette e costruttive vie…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...