I 10 NOMI PER IL QUIRINALE DEL M5S

I 10 Candidati proposti da M5S

– Bonino Emma
– Caselli Gian Carlo
– Fo Dario
– Gabanelli Milena Jole
– Grillo Giuseppe Piero detto Beppe
– Imposimato Ferdinando
– Prodi Romano
– Rodotà Stefano
– Strada Luigi detto Gino
– Zagrebelsky Gustavo

 

Se escludiamo: Fo, Gabanelli, Grillo e Strada, gli altri 6 non sono candidati compatibili con gli orientamente originari M5S.

Si tratta di personaggi a vario titolo legati ai gruppi di potere, che hanno imperversato negli ultimi decenni. Tutta gente che in qualche modo ha partecipato alla distruzione dell’Italia e dei cittadini italiani, o, che in qualche misura, ha beneficiato di tali operatività. Tutti, variamente “Banchettatori dello Stato”. Tutti partecipanti a Caste di Potere. Ad apparati dello Stato, variamente nepotistici, inutili, sovradimensionati, supercostosi, interessati e parassitari. Insostenibili.  A queste elezioni hanno sicuramente partecipato iscritti a M5S che non condividono lo spirito di “ democrazia dei cittadini “ operata esclusivamente a favore dei cittadini. E corretta, produttiva, progettuale per le future generazioni.  Bisogna assolutamente che M5S perfezioni il proprio Statuto e, per le prossime elezioni, renda candidabili esclusivamente cittadini che si impegnino ad operare ad esclusivo interesse dei cittadini e della Repubblica italiana e che concordino sul concetto di Corruzione, riferito ad ogni qualsiasi operatività effettuata in contrasto con tale orientamento. Bisogna salvaguardare lo spirito innovatore e di totale cambiamento che caratterizza M5S, dall’assalto delle Mafie dei Partiti storici. M5S corre il rischio altrimenti di trovarsi con rappresentanti, soprattutto nelle elezioni amministrative, che possono usare l’etichetta M5S per continuare poi, a fare come i politicanti del passato, i loro esclusivi interessi. I leader M5S, coloro che hanno fondato e promosso questo M5S, con la sua caratteristica di totale cambiamento, devono salvaguardare lo spirito originario di M5S e filtrare ogni operatività che possa portare a comportamenti equivoci. Per queste elezioni di Presidente della Repubblica, propongo di eliminare dalla eventuale scelta, tutti quei nominativi che non rispecchino perfettamente gli orientamenti originari M5S.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...