I PAZZI – ITALIA – GERMANIA

“I pazzi si dividono in 2: Quelli che si credono Napoleone, e quelli che credono che si possano risanare le Ferrovie”. Ove, probabilmente, il concetto “Ferrovie” era da intendersi in senso di “Situazioni Statali – Situazioni Regionali”…in senso “lato”

Una frase pronunciata qualche decennio fà, da un importante uomo politico italiano.

Era un altro periodo storico. E forse, attualmente, dopo decenni di nuove consapevolezze e superamenti di culture e tradizioni, anche questo politico la citerebbe diversamente.

Ma sicuramente, un governante tedesco, anche a quei tempi, la avrebbe pronunciata appena un pò diversa:

“I pazzi si dividono in 2: Quelli che si credono Napoleone, e quelli che credono che NON si possano risanare le Ferrovie”.

La Germania ex dell’Est, pur con molto lavoro e impegno e sacrificio, ma stà già raggiungendo gli standard della Germania ex occidentale.

La Germania non ha quasi differenze di Pubblica Sicurezza tra Regione e Regione, e non ha quasi differenze di produttività tra Apparati Statali ed Imprese Private…

La Germania…
Queste “ottimizzazioni” libererebbero risorse da poter destinare a detassazioni di consumi ed imprese e lavoratori. Imprenditori nazionali ed internazionali inizierebbero o riprenderebbero ad operare in Italia. Non ci sarebbero problemi di lavori e di benessere, di presente e di futuro…di vita e di speranza…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...