LA SQUOLA – L’ASCUOLA

La Scuola non deve essere determinata dagli Insegnanti.

Questo non accade nemmeno nei Paesi Comunisti.

Si tratterebbe di Castecrazia.

La Scuola è un Servizio Primario a favore degli esseri umani più indifesi, dei bambini, degli adolescenti, dei giovani Cittadini.

I Genitori degli Studenti, tramite sondaggi, i Parlamentari eletti, Commissioni dei principali esponenti e lavoratori della Scuola decidono come deve essere impostata la Scuola. Gli ambienti, i costi, i programmi, gli orari, gli insegnanti, i Diplomi… Tutto sempre esclusivamente correttamente perfettamente a favore degli Studenti. A favore delle loro preparazioni come cittadini, soprattutto nelle Scuole primarie; ed a favore del loro più proficuo inserimento nel futuro produttivo, soprattutto nelle Scuole secondarie ed Università.

Insegnanti che volessero determinarsi orari e programmi, ferie e remunerazioni, preparazioni personali e valutazioni, flessibilità e mobilità…dovrebbero riunirsi in cooperative e fondare le loro Scuole. Ed i genitori deciderebbero liberamente se ritenerle appropriate per i loro figli e per i costi da sostenere. E se utilizzarle o meno. Gli insegnanti ed aspiranti tali, devono pensare alla Scuola non come il loro ambiente di lavoro, ma come l’ambiente di formazione che desidererebbero per i loro FIGLI.

Le Scuole sono e dovrebbero rimanere un Servizio Primario dello Stato. E come TUTTI i Servizi Primari dello Stato devono divenire correttamente dimensionate, correttamente costose, correttamente produttive, correttamente progettuali. Se non si riuscirà ad ottenere questo, saranno forzatamente sostituite dalle Scuole Private. Ogni buona cosa, nasce da una buona produttività…

In Germania, sono arrivati anche lo scorso anno, e continuano ad arrivare, innumerevoli cittadini dei Paesi del SudEuropa, con le loro valigie di cartone. Arrivano in Ambienti Produttivi e dopo un giorno capiscono, accettano, apprezzano e si inseriscono PRODUTTIVAMENTE…In Germania…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...