BREXIT

BREXIT – PIANETA TERRA

Ogni persona, ogni politico, ogni organizzazione, nella propria vita terrena, persegue qualche fine.

E si contraddistingue proprio per il valore del fine che persegue.

Ci sono fini giornalieri e fini di lungo periodo e fini “utopistici”.

Per conto mio, ogni politico dovrebbe volare un po’ sopra i coinvolgimenti personali, e perseguire, un fine altissimo e di lungo respiro. IL BENE PER I SUOI CITTADINI ED UN PIANETA VIVIBILE E ACCOGLIENTE PER TUTTI.

Anche perche, tutta la societa’ e la sua economia sono mosaici perfetti, dove ogni tassello deve trovare una sua corretta e sostenibile collocazione. Altrimenti, ogni tanto un tassello cade e trascina con se’ anche molti altri. E tutto deve essere riposizionato. E cosi’ e’ sempre stato fatto con guerre di tutti I tipi. E le ripercussioni negative sono sempre state avvertite da TUTTI.

Ora, ogni politico che si inserisca in questo pensiero, deve essere molto LUNGIMIRANTE e cercare di costruire un mondo migliore.

E, questo passa attraverso quante piu’ CORRETTE RELAZIONI, propositive e progettuali sia possibile costruire. Da quanti piu’ PONTI e da quanti meno MURI.

Grande speranza la danno i giovani che con le attuali tecnologie possono comunicare e conoscersi pur se a grandi distanze. E possono comunicare in varie lingue. Ed e’ sperabile, per conto mio, che le prossime distinzioni tra gli esseri umani non siano MAI PIU’ legate a ridicoli pezzi di carta come sono I PASSAPORTI, ma ai propri COMPORTAMENTI.

Le separazioni sono le anticamenre dei conflitti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...