POLITICA ESTERA

 

La politica estera, deve essere volta a costruire quanti piu’ ponti possibile e, solamente a proteggerli da qualsiasi criminalita’. Ci penseranno poi i cittadini ad attaversarli per produttivi scambi di persone e merci.
Criminalita’, che comunque, andrebbe molto rivisitata. L’alcool. che viene prodotto nei paesi occidentali e’ legalissimo. La cocaina e c., prodotte nei paesi terzomondisti, sono vietatissime. Un ubriaco che al volante uccide decine di persone, poverino, leggi, avvocati, giudici, comunita’, preti, democratici, sindacalisti, buonisti di tutti i tipi. Un disgraziato che vende 2 grammi di cannabis, mesi di prigione. Si potrebbe dire che siamo nella TOTALE FOLLIA, ma credo piuttosto che, come sempre, i conflitti di interesse, si sprechino.

Oltretutto, con il 30% di “onorevoli”, che fanno uso quotidiano di stupefacenti.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...