LA BUONA SOLA – BLOG GRILLO

Caro Gianluca, voglio ringraziarti molto. Un Post veramente bellissimo. Mi sono tanto commosso. Ho trascorso la notte a piangere.
STATISTICAMENTE, i diplomati/laureati del nord sono mediamente piu’ preparati e piu’ bravi dei pari titolo del centrosud. MA le loro votazioni sono molto piu’ basse. Cio’ ha fatto si che gli impieghi nelle amministrazioni pubbliche fossero, dal dopoguerra, quasi totale appannaggio di personale del centrosud. Ed anche la scuola. Quelli che sarebbero stati i migliori insegnanti per tutta italia, sono andati ad insegnare in Germania o in Argentina o a fare le pulizie, mentre, gli insegnanti del centrosud sono andati ad insegnare in tutta italia. PERO’, giustamente, avevano diritto all’avvicinamento. E cosi’, dopo pochi anni, quelle scuole del centrosud che avrebbero dovuto avere 100 insegnanti e gia’ ne avevano 200 per votoscambismi vari, si trovavano ad averne 300, mentre, 100 scuole del nord erano sprovviste. Allora, tra sanatorie ed altri precari, tutti rigorosamente del centrosud, si e’ tamponato ogni anno ed ogni anno, si manifestano le stesse situazioni di insegnanti in sempre maggiore esubero al centrosud ed in sempre minore numero al nord.
Ora, potrei continuare, caro Gianluca, come tra false maternita’, precari stati di salute, 104, malinconie da lontananza e scarse conoscenze delle materie di insegnamento e della lingua italiana, questa carenza non sia nemmeno molto sentita, MA, torno a piangere. Quello che appare evidente in tutto questo e’ che la SCUOLA, che dovrebbe essere fatta per gli STUDENTI, e’ invece uno dei peggiori stipendifici insostenibili e fallimentari ed e’ TUTTA strutturata CONTRO ogni formazione degli studenti. Tedeschi, cinesi, americani, giapponesi, coreani…organizzano per i loro figli scuole di altissima formazione e noi..Ed altrettanto appare evidente come, in tutto questo, siano assolutamente gravissime ed indifendibili le chiarissime colpe di Euro, Germania, UE ed austerita’. Grande M5S

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...