A SCUOLA MANGIA DA SOLA – BLOG GRILLO

Milano 20 settembre 2016. Una bambina ha portato a scuola il cestino con il pasto ed e’ stata allontanata dalla mensa scolastica e portata in altro locale a mangiare da sola.
L’assessore all’Istruzione della Regione Lombardia Valentina Aprea: “Il Comune chieda scusa, l’ordinanza del tribunale di Torino del 9 settembre con cui è stato riconosciuto il diritto di consumare un pasto portato da casa, non vale solo per le 58 famiglie che hanno intrapreso l’azione legale avverso il ministero a Torino”.

Il Comune di Milano:    “L’ordinanza del tribunale di Torino non ha l’efficacia di una sentenza passata in giudicato. Nessuno a Milano può pretendere di consumare un qualsiasi pasto portato da casa all’interno dei locali adibiti alla refezione scolastica”.

Nelle situazioni pubbliche, NESSUNO si pone MAI il problema che il suo lavoro sia CORRETTO, PRODUTTIVO, PROGETTUALE. Esistono leggi, regolamenti, INTERPRETAZIONI personali, ed ognuno ne usa ed abusa per il proprio INTERESSE di lavorare POCO e MALE.

Questo e’ il “pubblico” in italia. Politici, lavoratori e sindacati a costruire un mondo CONTRO I cittadini. Esclusivamente per i propri privilegi, sicurezze, tutele, miglioramenti…CHIUNQUE, nel privato, sa bene che ognuno E’ un cliente o un potenziale tale. E, se non e’ la propria correttezza a guidarlo verso comportamenti CORRETTI, lo e’ la propria LUNGIMIRANZA.

Chi nel privato voglia lavorare e prosperare, TUTTI sono SEMPRE clienti o potenziali tali, e TUTTI sono SEMPRE da trattare BENISSIMO. NEL pubblico italiano, e talvolta anche VENETO, fanno a gara a sputarti addosso, calpestarti, vessarti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...